Corso di studio in Ingegneria delle Telecomunicazioni

Il settore delle telecomunicazioni è indicato in ambito internazionale come un settore trainante dell'economia nei prossimi anni. Nelle sue diverse articolazioni (trasmissione numerica, telematica e sistemi multimediali, reti di telecomunicazione, collegamenti satellitari, radiomobile, telerilevamento, elaborazione dati, sistemi ottici ed a microonde) esso rappresenta la direzione di sviluppo di gran parte dell'innovazione tecnologica, fornisce gli strumenti di base per l'ammodernamento delle imprese e rappresenta un canale fondamentale per la nascita di nuove attività nell'ambito della piccola e media industria.
Rappresenta inoltre un'area di sviluppo ad alto contenuto tecnologico, di scarsissimo impatto ambientale e per sua stessa natura altamente decentrabile sul territorio.

Data la domanda di Laureati in questo settore da parte delle aziende, a partire dall'Anno Accademico 2013/2014 vengono banditi dei contributi per gli studenti che si immatricoleranno al Corso di Laurea entro il 31 Dicembre di ciascun anno.
In particolare, sono stati banditi 20 contributi di Studio dell'importo di € 1000,00 per gli studenti che si sono immatricolati nell'Anno Accademico 2013/2014 e 2014/2015 (informazioni sulla premiazione sono disponibili nelle news) e 20 contributi di Studio dell'importo di € 1000,00 per gli studenti che si immatricoleranno all'Anno Accademico 2015/2016 entro il 31 Dicembre 2015.
Maggiori dettagli a riguardo possono essere trovati nelle news.

Link al sito web: www.tlc.ing.unipi.it