Martedì, 06 Giugno 2017 18:01

Proposta di Tesi: "SOFTWARE PER GESTIONE E CONTROLLO DI ESCAPE ROOM"

Azienda/Ente: A.S.D. Brain in a Cage – Escape Room Livorno

Chi Siamo:
Le Escape Room sono una nuova forma di intrattenimento, per tutte quelle persone che vogliono fare un'attività di gruppo, coinvolgente e capace di far "spremere le meningi" – i giocatori vengono rinchiusi per un'ora in ambientazioni a tema, dove devono risolvere tutti gli enigmi per riuscire ad uscire -. Il coinvolgimento creativo e la creazione di stimoli capaci di far riflettere e mettere in gioco le capacità logico-deduttive, ecco gli obiettivi che ci poniamo ogni volta che lanciamo una sfida ai nostri giocatori, con il fine ultimo di divertirsi in compagnia.
Siamo una realtà giovane e dinamica, il nostro gruppo è formato da 7 ragazzi/e sotto i 35 che progettano e installano tutti gli enigmi/dispositivi elettronici. Ci piace contraddistinguerci grazie all'uso dell'elettronica e di storie e scenografie immersive per creare situazioni uniche nelle nostre stanze.
Le oltre 150 recensioni su social media con votazione 5/5 sono prova della nostra motivazione e delle nostre capacità.

Attività Proposta:

  • Sviluppo di un pacchetto di applicativi così distribuiti:
  • Sviluppo di un software, integrativo di back office, per la gestione del tempo e degli aiuti da dare durante il gioco, tramite template customizzazabili con integrazione di musica e video da adattare alle varie stanze/ambientazioni
  • Sviluppo di un software, per la modifica automatica di foto dopo il fine partita
  • Opzionale: sviluppo di un software + integrazione wireless a microcontrollori ( Arduino ) per l'attivazione / disattivazione degli attuatori collegati

Figura Professionale Ricercata:
Laureando in Ingegneria Informatica

Contatti:
Ing. Stefano Suardi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Brain in a Cage – Amministrazione : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Read 289 times