[DII Talks] DRASS Underwater Communication Technologies

10 December 2019
319
VIEW

h 11.00

Aula Riunioni DII

Largo Lucio Lazzarino 1

Abstract

Lo scopo del seminario è, dopo una breve introduzione delle principali attività DRASS nello sviluppo di tecnologie per lavoro subacqueo e per la difesa sottomarina, quello di descrivere l'architettura generale dei sistemi radio subacquei in ambito militare e civile marittimo. Verranno presentati gli standard di comunicazione militari tipicamente utilizzati come ALE 3G (Automatic Link Establishment), MHS (Message Handling System) e Data Links, gli standard di comunicazione per la sicurezza marittima come DSC (Digital Selective Calling) e gli altri sistemi GMDSS (Global Maritime Safety System) e l'utilizzo delle SDR (Software Define Radio) nella nuova generazione di radio militari. Verrà infine presentato il mondo del sonar processing nei sottomarini e le funzionalità di scoperta, tracking e analisi delle tracce. Verranno approfondite alcune tecniche di processing utilizzate come DEMON (Demodulation of Envelope Modulation On Noise) e LOFAR (Low-Frequency Analysis and Recording). Verrà in conclusione data una panoramica dell'interazione del sistema sonar con gli altri sistemi del sottomarino come il CMS (Combat Management System) e le WECDIS (Warship Electronic Chart Display & Information System).

 

Bio

Andrea Crabu ha conseguito la Laurea Specialistica in Ingegneria delle Telecomunicazioni nel 2016 e il Master in Elettroacustica Subacquea e sue Applicazioni nel 2017 presso l'Università di Pisa. Valerio Imbriolo ha conseguito la Laurea Magistrale in Ingegneria Robotica e dell'Automazione nel 2018 presso l'Università di Pisa. Attualmente sono parte attiva del team di progettazione elettrico/elettronico per il settore Difesa, dove si occupano di sistemi di comando e controllo, Computer Vision Application e Dynamic System Modeling & Control.