Latest News

Date di Laurea I e II Appello 2019

12. December 2018 - 10:30

Date di Laurea di febbraio 2019 (I appello) e aprile-maggio 2019 (II appello).

Gemma Carolina Bettelani vince il programma Innovation in Haptics Research progettando un innovativo dispositivo braille

11. December 2018 - 22:15

Gemma Carolina Bettelani, dottoranda al Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione di Pisa, ha progettato READABLE, un dispositivo Braille dinamico e low-cost, che permetterà ai non vedenti di avere un “biblioteca portatile”. Ha svolto la ricerca al Centro di Ateneo “E.Piaggio”.

 

Appuntamento a Pisa per gli appassionati della radio: dal luogo dove Marconi costruì la prima stazione intercontinentale in Italia un evento sul futuro delle radiocomunicazioni

5. December 2018 - 6:45

 

L’evento “Da Marconi al 5G, prospettive per le radiocomunicazioni globali” organizzato dal Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Pisa, Italradio e BMI Group, si svolgerà il 12 dicembre a Coltano (Pisa), dove Marconi istallò la prima stazione radio intercontinentale in Italia, nell’anniversario del primo collegamento radio attraverso l'Atlantico.

 

Al via il primo dottorato in Italia su Industria 4.0. nato dalla collaborazione tra le Università di Pisa, Firenze e Siena

28. November 2018 - 9:15

Gestito dal Dipartimento di Ingegneria dell’informazione di Pisa prevede un percorso nelle aziende

Dal "palo intelligente" per monitorare la crescita delle piante ai sensori per evitare il furto di biciclette. Le innovazioni del DII presentate a ToscanaTech

21. November 2018 - 10:00

Il Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione con il progetto CrossLab protagonisti a Toscana Tech, l'evento sull'innovazine della Regione Toscana.

Alcuni dei progetti presentati nel percorso 40 Imprese 4.0 vedono la stretta collaborazione con le industrie, e propongono soluzioni per la fabbrica del futuro, o per rendere più smart le nostre città

il DII a Toscana Tech. Tutte le iniziative del progetto CrossLab per la fabbrica intelligente

19. November 2018 - 6:30

il 19 e 20 novembre a Villa Vittoria Firenze torna Toscana Tech, l'appuntamento della Regione Toscana dedicato a innovazione e Industria 4.0, e che vede coinvolte Università, Centro di Ricerca, Imprese, Spin-Off e pubbliche amminitrazioni, impeganti ad agire il cambiamento del sistema produttivo verso la "fabbrica intelligente".

Selenia Ghio, dottoranda a Ingegneria dell’Informazione, si è aggiudicata il premio ‘Amelia Earhart’

16. November 2018 - 10:45

Il premio, intitolato all’aviatrice statutitense degli anni Trenta, è attribuito a studentesse d’eccellenza, che fanno ricerca in ingegneria aereospaziale.

 

L’ICT non è roba da donne? Un convegno a ingegneria sull’impiego femminile nelle nuove tecnologie, attraverso la voce di sei scienziate

9. November 2018 - 10:15

Il 9 novembre alla Scuola di Ingegneria un convegno organizzato dal Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Ateneo Pisano ha affrontato il delicato problema del gap di genere nell’ ICT, uno dei settori di impiego che, in tutta Europa, annovera meno presenza femminile.

Nuove professioni e competenze, al centro dell’incontro tra le imprese metalmeccaniche di Confindustria LI MS, gli studenti e i Dipartimenti dell’Università di Pisa

8. November 2018 - 9:15

Si è svolto l'8 novembre, nell’aula magna del Polo Didattico delle Piagge dell’Università, il secondo incontro di matching di trasferimento tecnologico e placement. Dopo il comparto chimico, è stata la volta delle imprese metalmeccaniche che hanno incontrato gli studenti dei Corsi di Laurea Magistrale in Ingegneria meccanica, elettronica, elettrica, gestionale ed aerospaziale dell'Università di Pisa, nonché agli studenti del Dipartimento di Economia e Management.

Bende, pannolini e cerotti intelligenti per monitorare i nostri parametri biometrici

30. October 2018 - 10:00

Saranno realizzati nell’ambito del progetto europeo WASP coordinato dal Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione 

Prodotti di uso comune come bende, pannolini o cerotti che acquistano nuove funzionalità e diventano capaci di monitorare i nostri parametri biomedici come ad esempio Ph, umidità o glucosio, con in più il vantaggio di essere ecocompatibili. E’ questa la sfida di WASP, un progetto di ricerca europeo che inizierà nel 2019 e terminerà nel 2022, che ha appunto l’obiettivo di rendere “intelligenti” questo genere di oggetti di uso quotidiano, a partire dallo studio dei prototipi sino alla progettazione industriale su larga scala.

Pages