Giovedì, 08 Marzo 2018 18:58

Una scuola intensiva sulla robotica marina per i ricercatori coreani del KRISO

La collaborazione vede coinvolto il gruppo di robotica marina attivo al dipartimento di Ingegneria dell'Informazione

Dal 5 al 10 marzo il dipartimento di Ingegneria dell'Informazione dell'Università di Pisa ha organizzato una scuola intensiva sulla robotica marina rivolta ai ricercatori del KRISO - Korean Research Institute of Ships and Ocean Engineering. La collaborazione, iniziata lo scorso anno, vede coinvolto il gruppo di robotica marina attivo al DII e al Centro di ricerca "E.Piaggio” dell'Ateneo, un riferimento internazionale sulle problematiche di guida e navigazione subacquea di veicoli autonomi per l'esplorazione oceanografica. Questa scuola rappresenta un primo importante passo verso una collaborazione di lungo termine tra i due gruppi di ricerca coinvolti, ed entro la fine dell'anno è prevista una visita dei ricercatori pisani presso le strutture del KRISO.

coreani.jpg
Nella foto: la delegazione coreana con il prorettore all'Internazionalizzazione, Francesco Marcelloni, l’organizzatore della scuola Riccardo Costanzi, ricercatore al DII, Andrea Caiti, coordinatore del gruppo di robotica subacquea del DII e del Centro “E.Piaggio”, e Paola Cappellini dell'Ufficio internazionale dell'Ateneo.