Due studenti UNIPI in TeamItaly, la squadra nazionale degli Hackers Etici

04 Agosto 2021
117
VIEW

Due studenti dell'Università di Pisa sono stati selezionati per fare parte della rosa dei 20 componenti di TeamItaly, la squadra nazionale italiana di hacker etici, che parteciperà alla prossima competizione Europea (European Cyber Security Challenge (ECSC)) organizzata da ENISA

Si tratta di Riccardo Zanotto, studente di Matematica ad UNIPI e alla Scuola Normale Normale Superiore di Pisa e Aleandro Prudenzano, studente di Ingegneria Informatica.

La competizione è aperta a tutti i paesi europei e ogni nazione che si iscrive all'evento partecipa con una squadra composta da 10 giocatori di un'età compresa tra i 14 e i 25 anni.

La Squadra Nazionale Italiana Cyberdefender è stata formata dal Laboratorio Nazionale Cybersecurity su mandato del Nucleo per la Sicurezza Cibernetica della Repubblica Italiana, per rappresentare l'Italia nelle competizioni internazionali, e include i migliori tra i giovani talenti che hanno partecipato al progetto CyberChallenge.IT. I ragazzi della squadra si ritrovano a settembre presso l'IMT di Lucca per conoscersi tra loro, conoscere l'allenatore e affinare le conoscenze tecniche in vista della sfida.