ISO/SAE 21434: automotive cybersecurity standard

15 Ottobre 2021
65
VIEW

Il link per partecipare è il seguente: https://tinyurl.com/7x9xfwts

 

Abstract

Negli ultimi anni il mercato automobilistico ha visto lo sviluppo e la nascita di nuove autovetture sempre più “smart” e connesse, nelle quali sono state inserite sempre più centraline e, di conseguenza, milioni di linee di codice, portando a una crescente superficie d’attacco per potenziali hackers. È qui che entra in gioco la cybersecurity che, nel mondo automotive, riguarda la protezione di tutti gli elementi importanti nel veicolo dalle minacce alla sicurezza. Questo problema, già presente da molti anni, ha portato ultimamente le Nazioni Unite a redigere nuovi standard e regolamenti internazionali, come le normative UNECE R155 e R156 sull’omologazione dei veicoli e lo standard ISO/SAE 21434, argomento del seminario in oggetto.

 

Bio

Attualmente Cybersecurity Analyst presso Intecs Solutions Spa, ha conseguito una laurea Triennale in Ingegneria Biomedica (2015) e una laurea magistrale in Ingegneria Robotica e dell’Automazione (2019), entrambe presso l’Università di Pisa; ha ottenuto poi per due anni un assegno di ricerca presso il centro di ricerca “E. Piaggio” dell’Università di Pisa. Dopo gli anni trascorsi in Università ha sentito la necessità di cambiare campo e di ottenere nuovi stimoli che potessero portarla ad una crescita personale e professionale ed ha deciso di entrare in un contesto aziendale, in modo da potersi mettere alla prova in un campo nuovo, stimolante, e in continua crescita, come quello della Cybersecurity. Attualmente sta approfondendo il tema della cybersecurity in ambito automotive, sia riguardo alle normative internazionali, che alle tecnologie utilizzate.