Verso le Comunità Energetiche Sostenibili

28 Gennaio 2022
72
VIEW

28 Gennaio, 2022 09:30-13:00
Evento online YouTube: http://call.unipi.it/comunitaenergetiche

 

PROGRAMMA 

9:30 Saluti e Introduzione

Monia Monni, Assessora Ambiente ed Energia, Regione Toscana
Marco Raugi, Delegato del Rettore alla Sostenibilità e Direttore del Centro CIRESS, Università di Pisa
Alberto Landi, Presidente Scuola di Ingegneria, Università di Pisa
Edo Bernini, Direttore Ambiente ed Energia, Regione Toscana

10:00 Comunità Energetiche Sostenibili: Opportunità e Limiti

Giuseppe Anastasi, Coordinatore Progetto AUTENS, Università di Pisa

10:15 Le Politiche Regionali per le Comunità Energetiche

Valerio Marangolo, Direzione Ambiente ed Energia, Regione Toscana

10:35 Il ruolo dei Comuni nella realizzazione di Comunità Energetiche

Simone Gheri, Direttore ANCI Toscana

10:50 BREAK

11:10 La Comunità Energetica del Pinerolese

Angelo Tartaglia, Comune di Cantalupa (Torino)

11:20 Panel – Comunità Energetiche: esperienze ed opinioni a confronto

Moderatore: Davide Poli, Università di Pisa

  • Giuseppe Lo Verso, ENEL X
  • Ezio Chiaramello, Direttore ACEA Pinerolese Energia (APE)
  • Paolo D’Ermo, Italian Forum of Energy Communities – WEC Italia
  • Fabrizio Bernini, Presidente Digital Innovation Hub, Confindustria Toscana
  • Maurizio Narra, Presidente Unione Installazione e Impianti, CNA Toscana
  • Romano Mati, Presidente Confartigianato Elettricisti Toscana
  • Marco Poledrini, Responsabile Progetti Speciali, Confcommercio
  • Attilio Falini, RiESCo, Grosseto

12:55 Conclusioni

 

Obiettivi del convegno

Le Comunità Energetiche Sostenibili costituiscono un elemento essenziale nel processo di transizione ecologica in atto, in quanto offrono una serie di benefici di carattere ambientale, economico e sociale. Nonostante ciò, la loro diffusione procede molto lentamente nel nostro Paese, a causa di un certo numero di fattori.

Il Convegno vuol essere una occasione di incontro fra i diversi attori coinvolti, a vario titolo, nello sviluppo delle Comunità Energetiche: Istituzioni, Aziende, Associazioni di Cittadini, Accademia.

Lo scopo è discutere le opportunità offerte dalle Comunità Energetiche e i vincoli, di varia natura, che ne ostacolano lo sviluppo e la diffusione. In questo quadro, è importante capire il ruolo che ciascun attore può giocare e il contributo che può dare.