Francesco Lisi, studente di Telecomunicazioni, vince il premio Mariani

01 Marzo 2022
375
VIEW

Francesco Lisi è il vincitore dell'edizione 2021-22 del premio Mariani, conferito annualmente dall' AEIT (Associazione Italiana di Elettrotecnica, Elettronica, Automazione, Informatica e Telecomunicazioni - Sezione Toscana ed Umbria) a uno studente di Laurea Magistrale di ingegneria delle Università di Pisa, Siena o Perugia che si è distinto per il curriculum eccellente.

Lisi, classe 1996, ha conseguito la laurea triennale in Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni a Firenze, e la laurea magistrale in Ingegneria delle Telecomunicazioni a Pisa, presso il Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione, dove ha sostenuto tutti gli esami previsti ottenendo il massimo dei voti e la lode.

Tramite il programma Erasmus Francesco Lisi ha trascorso un periodo dei suoi studi a Parigi, presso il Laboratoire des Signaux et Systèmes (L2S), presso la scuola Centrale Supélec, dove ha sviluppato un algoritmo basato su tecniche di Reinforcement Learning per un sistema radar di tipo Massive MIMO. Grazie a questo algoritmo, il sistema radar è in grado di sfruttare l’informazione ricevuta dall’ambiente circostante per focalizzare la propria potenza laddove supponga si trovino i targets.

I suoi supervisori sono stati Maria Sabrina Greco e Fulvio Gini al DII e Stefano Fortunati a L2S.